Page 1    

La grande differenza?

Page 2    

BARTHENAU Vigna S. Michele


Vigna KOLBENHOF


Vigna RECHTENTHALER SCHLOSSLEITEN


BARTHENAU Vigna S. Urbano


Vigna STEINRAFFLER


Vigna ROCCOL


Vigna PIRCHSCHRAIT

Page 3    

VIGNA

Solo la denominazione „Vigna“

garantisce la provenienza di un vino da una vigna

conosciuta anche nominativamente.

>Passa intro
 

Kolbenhof

L’esposizione collinare del Kolbenhof, nella frazione di Sella, sopra il paese di Tramin - Termeno, soddisfa appieno i desideri del Gewürztraminer, varietá non solo tradizionale per la nostra azienda ma anche per il paese stesso di cui porta il nome. Questo maso, rivolto ad est, gode del sole di mattina: grazie poi ai freschi venti che scendono dal monte gode pure di un abbondante fresco serale.

Questa esigente varietá prospera bene solo in zone ben protette, dove il terreno si riscalda facilmente. il terreno non deve essere troppo umido, ma nemmeno troppo secco. ideale sono i terreni calcareo – argillosi, tipici terreni denominati limo, nel quale radica il Gewürztraminer del Kolbenhof. i pregi di questa zona sono conosciuti da sempre ed offrono a questo vitigno un habitat ideale.

La tenuta "Kolbenhof" in localitá Sella a Termeno viene citata giá nel XVi secolo ed é da tempo immemorabile la piú famosa tra quelle a vocazione vitivinicola poste sopra l’abitato che dá il proprio nome al "Traminer". Come giá il suo predecessore, il Gewürztraminer odierno, un vino esuberante, trova il proprio habitat ideale sui caldi pendii esposti al sole mattutino. Ben lo sapevano i Gesuiti di innsbruck che al Kolbenhof vinificarono dal 1722 al 1773, anno di scioglimento dell’ordine. Successivamente la tenuta fu quasi ininterrottamente di proprietá dei baroni von Unterrichter di Caldaro, che risiedevano nel vicino castello di Rechenthal.

Agli inizi del XX secolo il barone Valentin von Unterricht fece erigere l’imponente dimora; passarono appena due decenni quando nel 1936 Josef Hofstätter acquistò la tenuta e il nipote Konrad Oberhofer, producendo il "Kolbenhofer", rese ben presto famosa la florida cantina di Termeno. Fu con lui che per la prima volta in Alto Adige un vino prese il nome dal podere in cui crescevano le sue uve. Oggi l’area é coltivata quasi esclusivamente a Gewürztraminer.