Page 1    

La grande differenza?

Page 2    

BARTHENAU Vigna S. Michele


Vigna KOLBENHOF


Vigna RECHTENTHALER SCHLOSSLEITEN


BARTHENAU Vigna S. Urbano


Vigna STEINRAFFLER


Vigna ROCCOL


Vigna PIRCHSCHRAIT

Page 3    

VIGNA

Solo la denominazione „Vigna“

garantisce la provenienza di un vino da una vigna

conosciuta anche nominativamente.

>Passa intro
 

Classico Hofstätter

Vitigni: 50% Chardonnay, 30% Pinot Bianco, 20% Pinot Nero.

il Classico Hofstätter viene realizzato con la stessa tecnica impiegata da quasi 3 secoli nella Champagne: una seconda fermentazione del vino in bottiglia e un lunghissimo affinamento sui propri lieviti per un periodo di almeno 24 mesi.

Anche i processi della cantina di spumantizzazione sono gli stessi. Abili mani procedono al remuage (rotazione) delle bottiglie messe a riposo sulle pupitres
che vengono progressivamente inclinate fino a quando i lieviti non si sono completamente spostati dal fondo al collo della bottiglia.

Si procede quindi al dégorgement o sboccatura delle bottiglie che permette l’eliminazione del deposito e al rabbocco con il “Liquer d‘expédition” che dona ad ogni bottiglia di Classico Hofstätter il suo carattere speciale.