Passione per il Riesling

Nel Marzo del 2014 ha colto l’opportunità di rilanciare la storica azienda vinicola “Weingut Dr. Fischer”, conosciuta per i suoi Riesling. La tenuta, che oggi porta il nome di Dr. Fischer – Hofstätter Mosel, possiede vigneti in due delle zone più vocate che si affacciano sul fiume Saar. I terreni toccano pendenze anche del 60% e si situano nelle migliori esposizioni: “Ockfener Bockstein” e “Saarburger Kupp”.

Nessun altro vitigno come il Riesling si amalgama così bene al Terroir. Lungo il fiume Saar il Riesling mostra la sua forma migliore!

Bockstein:
Il piccolo villaggio di Ockfen viene abbracciato da un anfiteatro concavo naturale denominato “Bockstein”. I suoi pendii ricamati da vigneti, posti a sud e sudovest, sono costituiti per la maggior parte di ardesia grigia. Terreno e clima danno al Riesling una struttura ideale, ricca di minerali e piacevoli sapori di frutti rari.

Saarburger Kupp:
La vigna “Saarburger Kupp”, situata al di sopra della città di Saarburg, è incredibilmente ripida. Il terreno della “Kupp” è costituito in gran parte da ardesia rossa. I vini che nascono in questa esposizione sono caratterizzati da un’elegante struttura e da una mineralità diversa rispetto a quelli del Bockstein. La viticoltura qui è eroica: dalla potatura alla vendemmia tutto viene fatto esclusivamente a mano, come in passato.